Cronaca

Cede il braccio del carrello elevatore, operaio ferito: è grave

Incidente sul lavoro martedì mattina a Mogliano, un 50enne di Marcon è in prognosi riservata

Un operaio di 50 anni di Marcon, C.D., è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Ca' Foncello di Treviso a causa di un incidente sul lavoro. L'uomo è rimasto incastrato dal cestello di un carrello elevatore nella tarda mattinata di oggi a Mogliano Veneto, in via Trento. L'operaio, dipendente di un'azienda florovivaistica, stava utilizzando il muletto per potare alcune piante, con una motosega, all'interno dell'area di un'abitazione privata.

L'incidente è avvenuto intorno alle 11. Sembra che all'origine ci sia stato un improvviso cedimento da parte del braccio del carrello elevatore (il 50enne si trovava a terra) che ha provocato a C.D. una grave lesione ad un braccio. L'uomo è stato soccorso da medico e infermieri del Suem 118 e poi trasportato all'ospedale, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Intervenuti sul posto per supportare i soccorsi anche i carabinieri e una squadra dei vigili del fuoco. Accertamenti anche da parte dei tecnici del nucleo Spisal dell'Ulss 2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede il braccio del carrello elevatore, operaio ferito: è grave

VeneziaToday è in caricamento