menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il pronto soccorso dell'ospedale dell'Angelo

Il pronto soccorso dell'ospedale dell'Angelo

Operaio cade da un'impalcatura alla ex Mira Lanza, in gravi condizioni

L'incidente sul lavoro sabato scorso nello stabilimento della Riviera. Un operaio esterno di 39 anni si trova in prognosi riservata a Mestre

Grave incidente sul lavoro sabato scorso all'interno dello stabilimento ex Miralanza di Mira. Un operaio esterno di 39 anni, quindi non dipendente dello stabilimento Reckitt Benckiser di riviera Matteotti, per cause ancora al vaglio degli investigatori dello Spisal dell'Ulss13 è caduto da una impalcatura che si trovava a un'altezza di circa tre metri.

Il lavoratore sarebbe di nazionalità italiana, e da subito per lui sarebbero stati riscontrati gravi traumi. Il ferito è stato soccorso e trasportato in gravi condizioni all'ospedale Dell'Angelo di Mestre. Dove tuttora si trova ricoverato in Rianimazione. Per lui la prognosi in queste 48 ore è rimasta sempre riservata. I medici quindi non si possono sbilanciare sull'evoluzione del suo quadro clinico, avendo riportato un importante trauma toracico. L'incidente sarebbe avvenuto all'interno di un capannone dello stabilimento. Anche martedì le condizioni del ferito rimanevano critiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento