Operaio precipita al suolo da un'altezza di cinque metri, è grave

L'uomo è stato soccorso martedì pomeriggio in un cantiere a Jesolo

Un operaio è rimasto gravemente ferito martedì pomeriggio a causa di un incidente sul lavoro a Jesolo. Da una prima ricostruzione, sembra che l'uomo sia precipitato da un'impalcatura in un cantiere e abbia fatto un volo di circa cinque metri. 

I primi a soccorrerlo sono stati i suoi colleghi, che hanno chiamato il 118. Nelle vicinanze alcuni minuti più tardi è atterrato un elicottero del Suem che lo ha trasportato all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove l'operaio si trova ricoverato in gravi condizioni. Gli ispettori dello Spisal hanno eseguito un sopralluogo nel cantiere allo scopo di ricostruire la dinamica dell'incidente e di accertare eventuali responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento