Travolto e schiacciato da una pesante lastra metallica, trasferito in elicottero all'Angelo

L'incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di mercoledì in uno stabilimento specializzato in strutture d'acciaio di via Confin a Torre di Mosto. Sul posto forze dell'ordine e Spisal

Travolto mentre sta lavorando da una lastra d'acciaio dal peso superiore al quintale, infortunato trasportato in codice rosso all'ospedale dell'Angelo di Mestre. In elicottero. Preoccupante incidente sul lavoro poco prima delle 14.30 di mercoledì a Torre di Mosto, all'interno di uno stabilimento di via Confin specializzato in costruzione e montaggio di strutture in acciaio per cantieri.

Per cause ancora al vaglio degli ispettori dello Spisal dell'Ulss 4, intervenuti sul posto subito dopo che è stato lanciato l'allarme, un lavoratore di 55 anni residente a San Donà ha riportato dei gravi traumi da schiacciamento soprattutto a livello addominale. E' per questo motivo che i sanitari del 118 hanno chiesto l'ausilio anche del velivolo del Suem, dopo aver prestato i primi soccorsi all'infortunato in loco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si sarebbe rivelato necessario, almeno all'inizio, intubare il ferito, segno che respirava in modo autonomo. Decisive le ore successive al suo ricovero, per scongiurare il rischio di eventuali emorragie interne. Il paziente è stato sottoposto ad accurati accertamenti sanitari per far luce sull'effettivo quadro clinico in cui versa: si trova in prognosi riservata. Ancora al vaglio la dinamica dell'accaduto: è possibile che il lavoratore stesse movimentando una lastra di alcuni quintali con una gru. Quest'ultima, oscillando, avrebbe colpito l'operatore schiacciandolo contro un altro pesante supporto metallico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento