menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro a Porto Marghera: operaio travolto in pieno da una balla d'alluminio

E' successo poco prima delle 8 di martedì in un'azienda siderurgica di via dell'Elettricità. Coinvolto un 44enne. Sul posto Spisal, sanitari del 118 e vigili del fuoco, oltre alla polizia

E' stato travolto in pieno mentre era intento a caricare delle balle d'alluminio all'interno di uno stabilimento siderurgico di via dell'Elettricità, all'interno dell'area portuale di Porto Marghera. Preoccupante incidente sul lavoro poco prima delle 8 di martedì: un operaio che a quanto pare stava operando con un muletto è stato travolto dal materiale che stava trasportando a causa di un improvvisa perdita di carico.

Traumi a testa e gamba

L'uomo, 44enne residente nel Miranese, è stato colpito alla testa e all'altezza della tibia: i colleghi che hanno allertato i soccorsi hanno parlato di una persona a terra. All'inizio sembrava che il materiale avesse incastrato l'operatore, tant'è vero che sul posto è stato chiesto l'intervento, oltre che dei sanitari del 118, anche dei vigili del fuoco.

Infurtunato all'ospedale

L'infortunato, alle prese con un trauma cranico e una sospetta frattura alla gamba, è stato preso in cura dallo staff medico e trasportato all'ospedale dell'Angelo di Mestre. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto anche le volanti della polizia e gli ispettori dello Spisal, cui spetterà da prassi il compito di ricostruire la dinamica dell'accaduto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento