Incidente sul lavoro a Porto Marghera: operaio vola dall'alto e impatta al suolo

Il lavoratore è stato trasportato d'urgenza all'ospedale dell'Angelo. L'infortunio in via Ramo dell'Azoto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, oltre che i vigili del fuoco

E' caduto dall'alto mentre si trovava su un'impalcatura, facendo un volo di alcuni metri. Preoccupante incidente sul lavoro sabato mattina in uno stabilimento di via Ramo dell'Azoto a Porto Marghera. L'infortunato è stato soccorso dai presenti e, subito dopo, dai sanitari del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto anche i vigili del fuoco, per mettere in sicurezza l'area. Ancora al vaglio i motivi per cui lo sventurato, T.A., 43enne di origini albanesi, verso le 9 della mattina abbia impattato al suolo. Avrebbe riportato soprattutto fratture alle gambe e al bacino. Non appena è stato stabilizzato, il lavoratore è stato trasferito in ospedale all'Angelo, dove è stato sottoposto agli accertamenti del caso. Giunto in nosocomio, è stato portato in shock room. Nelle ore successive si trovava in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento