menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli cade in testa una bricola alla Salute, operaio 24enne in coma

Grave incidente sul lavoro stamattina in centro storico. Il lavoratore stava operando con colleghi con un pontone quando è stato colpito in pieno

Grave incidente sul lavoro stamattina vicino alla fondamenta della Salute. Alcuni operai erano impegnati nel poizionamento di una bricola con un pontone quando la stessa, per cause in corso di accertamento da parte degli ispettori dello Spisal dell'Ulss 12, sarebbe sfuggita dalla grossa "pinza" del braccio meccanico e sarebbe caduta in testa a un malcapitato lavoratore di 24 anni: P.G., residente a Spinea. La gru sarebbe stata manovrata dal padre, che quindi avrebbe assistito in prima persona alla scena. La bricola, pesante oltre un quintale, si sarebbe quindi abbattuta sulla testa del giovane malcapitato.

L'allarme è stato lanciato pochi minuti dopo le 8 dai colleghi, dipendenti di una impresa di lavori marittimi veneziana. Sul posto una idroambulanza del Suem, che ha soccorso l'operaio, lo ha stabilizzato e lo ha trasportato d'urgenza fino a piazzale Roma. Ad attendere l'arrivo dell'imbarcazione del 118 un'ambulanza. In pochi istanti è stato effettuato il trasbordo e il ferito è stato quindi ricoverato all'ospedale Dell'Angelo. In terapia intensiva. I medici avrebbero indotto un coma farmacologico, a causa delle gravi fratture craniche riportate. Il giovane è intubato, in prognosi riservata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento