rotate-mobile
Cronaca Castello / Riva degli Schiavoni

Barca con 150 persone a bordo "si schianta" su riva degli Schiavoni

L'incidente mercoledì alle 20.40. L'imbarcazione gran turismo, lunga 32 metri, si è inserita di prua tra due pontili, forse per un guasto elettrico, danneggiando alcune bricole. Nessun ferito

Momenti di paura ieri sera verso le 20.40 per circa 150 passeggeri di un'imbarcazione Gran Turismo che si trovava di fronte al presidio militare della caserma Cornoldi, in riva degli Schiavoni. Il natante, infatti, partito da Ca' Savio, forse per un guasto elettrico, è rimasto in balia dell'acqua inserendosi di prua tra due pontili, danneggiandoli e "allargandoli", e colpendo alcune bricole.


Danni molto lievi allo scafo, ma la tensione tra le persone a bordo è stata palpabile. L'entità delle conseguenze è in via di quantificazione stamattina. I costi delle riparazioni comunque verranno coperti dell'assicurazione della società di trasporto marittimo che ha nella sua flotta l'imbarcazione incidentata. La nave, di 32 metri di lunghezza, ha comunque continuato la navigazione, fino ad approdare di nuovo a Ca' Savio, da dove era partita.  Nessun ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca con 150 persone a bordo "si schianta" su riva degli Schiavoni

VeneziaToday è in caricamento