Cronaca

Provoca un incidente con un'inversione e scappa, ma un residente la fotografa

Rischia una denuncia la responsabile di uno schianto avvenuto a metà maggio a Mirano

Ha causato un incidente con una inversione di marcia e se n'è andata, ma le è andata male. Un residente non solo ha visto tutto ma ha anche immortalato la macchina “incriminata” e la targa, il che consentirà alla vittima, un’altra donna, di sporgere denuncia.

L'episodio è avvenuo lo scorso 16 maggio 2021 in via Caltana, all’altezza del civico 18, nel tratto sotto il territorio comunale di Mirano. Attorno alle 15.30 una 45enne di Mira, che stava andando al lavoro, procedeva in direzione Scaltenigo con la sua Chevrolet Matiz Ecologic quando una Citroen C3 Picasso di colore nero, che era ferma sulla destra della carreggiata senza alcuna segnalazione, e condotta da una donna bionda, si è immessa all’improvviso nella corsia dove sta sopraggiungendo la Matiz e ha effettuato un’inversione di marcia. Per evitare l’impatto, la 45enne è stata costretta a sterzare bruscamente a sinistra ed è finita nel fossato.

Tra i due mezzi non si è verificato alcun contatto. La responsabile si è allontanata senza neanche sincerarsi sulle condizioni della 45enne. Fortunatamente la conducente della Matiz non ha rimediato ferite gravi, ma ha comunque avuto bisogno di ricorrere alle cure del pronto soccorso di Dolo. La 45enne, assistita da Studio 3A, ha quindi sporto denuncia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente con un'inversione e scappa, ma un residente la fotografa

VeneziaToday è in caricamento