rotate-mobile
Cronaca Caorle

Gita di paura a Caorle, scivola in motoscafo e si ferisce alla gamba

Disavventura per la giovane che lavorava nell'equipaggio di una barca a noleggio per turisti. Ricoverata d'urgenza all'ospedale di Caorle

Scivola dal corrimano della barca e si provoca un’emorragia interna. Brutto incidente martedì pomeriggio per una giovane ragazza che lavorava come membro dell’equipaggio in un’imbarcazione a noleggio per turisti stranieri. L’episodio è capitato poco dopo le ore 18 a Caorle, all’altezza del ponte Saetta. L’equipaggio, come racconta la Nuova Venezia, aveva deciso di attraccare a pochi metri dal ponte per passare la notte.

Nelle operazioni approdo la ragazza ha perso l’equilibrio procurandosi una grave lacerazione all’altezza dell’inguine per poi perdere molto sangue. Immediato l’intervento dei medici del Pronto Soccorso di Caorle, che hanno avuto il loro bel da fare pure per trasportare la ragazza dal piano superiore della barca all’ambulanza senza aggravare le sue condizioni.

Si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, nonostante le difficoltà per accedere a quella stretta stradina ai piedi del ponte. Poco dopo le 20 la giovane è stata portata al Pronto Soccorso di Caorle, dove ha passato la notte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gita di paura a Caorle, scivola in motoscafo e si ferisce alla gamba

VeneziaToday è in caricamento