menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provoca un incidente stradale e si rifiuta di sottoporsi all'alcoltest, 35enne nei guai

Un giudecchino denunciato dalla polizia municipale. Il 9 marzo non aveva rispettato la precedenza a San Giuliano ed era finito contro un'altra auto. Tre persone all'ospedale

Provoca un incidente stradale e si rifiuta poi di sottoporsi all'alcoltest: guai in vista per un trentacinquenne giudecchino per cui è scattata una denuncia all'autorità giudiziaria da parte della polizia municipale di Venezia.

L'uomo, che era alla guida di una Matiz Daewoo, con a bordo altre tre persone, la sera del 9 marzo scorso si era immesso da viale Vespucci nella rotatoria di San Giuliano omettendo di dare la precedenza, finendo così contro una Skoda: a causa dell'urto le due auto erano finite nell'adiacente fossato. Ad avere la peggio gli occupanti del secondo veicolo, un trentacinquenne romeno residente a Marghera, con la moglie trentottenne e la figlia di 9 anni, trasportati al pronto soccorso per le cure del caso.

Gli agenti della polizia municipale, intervenuti sul posto, constatando che il trentacinquenne giudecchino presentava sintomi di recente assunzione di bevande alcoliche, lo avevano invitato più volte, inutilmente, a sottoporsi all'alcoltest.     

Il rifiuto di sottoporsi all'accertamento è equiparato dall'articolo 186 del codice della strada alla conferma della guida in stato di ebbrezza: per il reato è previsto sia il ritiro della patente di guida per l'inoltro alla prefettura (finalizzato alla revoca da 6 mesi a 2 anni), sia quello della carta di circolazione finalizzato alla definitiva confisca del veicolo in caso di condanna da parte del giudice. In questo caso può essere comminata un'ammenda da 3mila a 12mila euro e l'arresto da uno a due anni. All'uomo è stata inoltre ovviamente contestata la violazione amministrativa di omessa precedenza, che prevede una sanzione di 114 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Venerdì è sciopero dei trasporti del sindacato Sgb

  • Attualità

    I volontari si prendono cura del forte Tron

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento