menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclista travolto a Bibione perde la vita

La vittima, il trevigiano Dino Favaro, 78 anni, stava trascorrendo le vacanze nella località balneare. L’investimento nel centrale Corso Europa

Grave incidente stradale mercoledì mattina a Bibione. Un ciclista è stato travolto intorno alle 9 mentre stava percorrendo Corso Europa: era giunto all'incrocio con via Andromeda, a pochi metri dal lungomare, quando è stato investito da un autocarro di grandi dimensioni.

Soccorsi vani

Sul posto sono intervenuti gli operatori del Suem con un’ambulanza ma nonostante i tentativi di rianimazione non c’è stato niente da fare per la vittima, che è deceduta sul posto poco dopo: a perdere la vita è Dino Favaro, che stava trascorrendo le vacanze nella località balneare e proprio domani avrebbe compiuto 78 anni. Residente a Godega di Sant'Urbano (Treviso), lascia la moglie e due figlie. Trevigiano anche il conducente del veicolo, dipendente di una ditta che trasporta alimentari con sede a Farra di Soligo. Sulla dinamica sta indagando la polizia locale del Distretto Veneto Est intervenuta subito sul punto dell'incidente; a supporto della magistratura, che dovrà chiarire quanto avvenuto e le eventuali responsabilità, vi sono le immagini del sistema di videosorveglianza della polizia locale, che ha ripreso interamente la tragica scena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento