rotate-mobile
Incidenti stradali Pramaggiore

Ampelio Artico morto per un incidente stradale in bicicletta ad Annone Veneto

Il 63enne di Pramaggiore poco dopo le 17 di martedì è stato travolto da una Renault all'incrocio tra via Pordenone e via Stradatta. Il decesso stamattina: troppo gravi i traumi cerebrali riportati

Non ce l'ha fatta Ampelio Artico, il 63enne di Pramaggiore che martedì pomeriggio è stato investito in pieno da una Renault ad Annone Veneto, all'incrocio tra via Pordenone e via Stradatta. Stamattina è deceduto all'ospedale dell'Angelo di Mestre. Troppo gravi i traumi cerebrali riportati a seguito dell'urto con il veicolo, alla cui guida c'era una 28enne sempre di Pramaggiore.

 

Impegnati nella ricostruzione della dinamica dell'accaduto i carabinieri della compagnia di Portogruaro. Il 63enne è stato "caricato" sopra il cofano della Renault, per poi cadere rovinosamente a terra sbattendo la testa sull'asfalto.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi: per i soccorsi è intervenuto l'elicottero del Suem di Treviso, in modo da permettere un trasporto il più breve possibile all'ospedale civile della Marca. Poi il trasferimento all'Angelo di Mestre, dove è avvenuto il decesso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ampelio Artico morto per un incidente stradale in bicicletta ad Annone Veneto

VeneziaToday è in caricamento