menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana investita lungo la Noalese, adesso è in coma farmacologico

Violento incidente martedì mattina, alle 11, a Tre Ponti di Stigliano, dove una 74enne in bicicletta è stata travolta dal furgone condotto da un 21enne di Spinea

Stava percorrendo la Noalese in bicicletta, quando lo schianto con un furgone l'ha precipitata nell'incoscienza e ora si teme per la sua vita. Vittima dell'incidente, come riportato dal Gazzettino, è una 74enne di Tre Ponti di Stigliano, investita intorno alle 11 di martedì all'altezza della fabbrica Altino.

IN GRAVI CONDIZIONI – La donna, travolta a poca distanza da casa, sarebbe stata centrata dal furgone guidato da un 21enne di Spinea mentre attraversava la carreggiata per raggiungere Stigliano. Il sinistro, stando a quanto raccontano i residenti, sarebbe stato particolarmente violento e avrebbe visto l'anziana colpire il parabrezza con la testa. Trasportata d'urgenza all'ospedale dell'Angelo di Mestre, la donna di Tre Ponti è ora tenuta sotto osservazione, in coma farmacologico, con un grave ematoma al cervello e tre costole fratturate. La tragica fatalità ha anche causato diversi disagi al traffico della strada, per permettere i rilievi delle autorità infatti la Noalese è stata brevemente bloccata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento