menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attraversa la strada e viene travolta in pieno, anziana perde la vita in ospedale

L'incidente mercoledì a Sottomarina in viale Mediterraneo. Una 76enne del posto trasferita in elicottero all'ospedale dell'Angelo di Mestre. Giovedì purtroppo è spirata nonostante le cure

Attraversa la strada in viale Mediterraneo e viene travolta in pieno da un automobilista. Un'anziana di 76 anni ha perso la vita giovedì in ospedale dopo essere stata investita nella giornata di mercoled.  Troppo gravi i traumi riportati nell'impatto. L'incidente è accaduto nel tardo pomeriggio a Sottomarina: la signora, Lucia Gorin, residente non distante, in via Pigafetta,  intendeva raggiungere l'altro versante della carreggiata. Ha iniziato ad attraversare in corrispondenza di una farmacia e subito dopo che un autobus era partito dalla fermata.

Ha occupato la strada non distante dalle strisce pedonali. Il conducente del veicolo, però, non si è accorto delle intenzioni della sventurata e l'ha colpita in pieno. La dinamica dell'accaduto è ancora al vaglio degli agenti della polizia locale: è possibile che la 76enne sia sbucata all'improvviso da uno spazio tra la vegetazione. Per far luce sulla vicenda non è escluso che possano essere sfruttate le telecamere di sorveglianza che insistono sulla zona, che potrebbero aver immortalato il momento dell'impatto.

L'automobilista, residente a Mesola, nel Ferrarese, al volante di una Renault Twingo, si è comunque subito fermato per prestare soccorso ed è apparso molto provato per quanto accaduto. L'anziana è stata portata in ambulanza all'ospedale di Chioggia, per poi essere trasferita all'Angelo di Mestre in elicottero a causa dei pesanti traumi riportati. Il veicolo protagonista dell'investimento è stato posto sotto sequestro. Purtroppo giovedì è arrivata la notizia del decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento