menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano attraversa sulle strisce pedonali, investito in pieno davanti a Villa Salus

L'incidente verso le 9 di martedì. Un 85enne è stato portato in ospedale con sospette fratture e un trauma cranico. Il conducente della Punto, un 75enne, si è subito fermato

A preoccupare è stato soprattutto il trauma cranico che ha riportato nella caduta. Incidente poco prima delle 9 di martedì all'altezza del passaggio pedonale davanti all'istituto sanitario Villa Salus di Mestre. Un 85enne, per cause ancora al vaglio, è stato investito dal conducente di una Fiat Punto mentre era intento ad attraversare la strada. Il veicolo proveniva da Mogliano in direzione Mestre, sul Terraglio, e non è riuscito ad arrestare la propria marcia in tempo.

Al volante un 75enne che si è subito fermato e ha chiamato i soccorsi, assieme alle altre persone che hanno assistito alla scena: "Ho sentito un botto, mi sono girato e ho visto l'anziano a terra", racconta per esempio una persona che aveva appena attraversato la strada. Sul posto è intervenuta un'ambulanza con l'apporto anche delll'automedica. Il ferito, che non è stato caricato sul cofano, è stato stabilizzato ed è stato trasportato all'ospedale dell'Angelo in codice giallo. Sospette fratture per lui, specie alla gamba.

Ma a preoccupare i medici, come detto, è stato soprattutto il trauma cranico riportato dal ferito, per cui sono serviti ulteriori accertamenti per scongiurare ripercussioni negative. In ogni caso durante i soccorsi il pedone si è mantenuto sempre cosciente, elemento che induce all'ottimismo. Sul posto per ricostruire la dinamica dell'accaduto gli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale. L'attraversamento pedonale dsvanti a Villa Salus l'anno scorso fu teatro di investimento simile, ma con esiti mortali. Dopo il ricovero in ospedale di alcuni giorni, spirò Lina Cesana, 72enne di Zelarino.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento