Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali Pianiga

Perde il controllo dell'auto, finisce cappottato nel fossato: vigili del fuoco e 118 sul posto

È successo nella mattinata di giovedì, attorno alle 8. Altro incidente, senza feriti, in via Forte Marghera a Mestre. In entrambi i casi sanitari hanno richiesto l'intervento dei pompieri

Piccoli interventi ma comunque non secondari quelli dei vigili del fuoco nella mattinata di giovedì. Attorno alle 8 i pompieri sono stati impegnati parallelamente in due incidenti che non avrebbero fatto registrare feriti. Se non lievi. Il primo in ordine di tempo alle 8 in via Forte Marghera a Mestre, uno scontro tra due automobili, il secondo, invece, a Pianiga, dove un automobilista ha perso il controllo del proprio mezzo per cause ancora al vaglio, finendo cappottato in un fossato adiacente la sede stradale. I pompieri hanno avuto il compito di far uscire il conducente, rimasto all'interno dell'abitacolo a causa del blocco delle portiere.

L'intervento dei soccorsi

In entrambe le circostanze l'allerta è stata lanciata ai vigili del fuoco dai sanitari del 118, cui è spettato il compito di prestare le prime cure alle persone coinvolte nei sinistri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dell'auto, finisce cappottato nel fossato: vigili del fuoco e 118 sul posto

VeneziaToday è in caricamento