menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: intervento sul Sile

Foto: intervento sul Sile

Auto nel Sile: i sommozzatori la recuperano, poi ne trovano un'altra

L'incidente nel primo pomeriggio di Pasquetta. Quando i vigili del fuoco sono intervenuti in via La Bassa hanno dovuto fare i conti con una seconda macchina sul fondale

È finito con la macchina nel Sile, riuscendo comunque ad uscire autonomamente dall'abitacolo. Incidente a Jesolo nel primo pomeriggio di Pasquetta, fortunatamente senza feriti gravi, ma con sorpresa. Quando i vigili del fuoco verso le 14.30 sono intervenuti in via La Bassa, infatti, hanno dapprima recuperato il mezzo incidentato, poi si sono accorti di un'altra presenza ingombrante sul letto del fiume.

Durante le operazioni subacque di agganciamento del veicolo, i sommozzatori di Venezia hanno dovuto fare i conti con un'altra operazione di recupero: una seconda automobile, infatti, era sprofondata nel Sile, con ogni probabilità da diverso tempo. Spetterà ora alle forze di polizia intervenute sul posto cercare di fare chiarezza sul ritrovamento. L'automobilista finito in acqua, invece, è stato preso in cura dal personale sanitario del Suem 118 e trasferito all'ospedale per tutti gli accertamenti di rito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento