menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente

L'incidente

Schianto all'incrocio, moto a terra

È successo poco dopo le 17 a Mestre, al semaforo tra via Forte Marghera e viale Sansovino. Motociclista portato via in ambulanza

Brutto incidente nel tardo pomeriggio a Mestre. Poco dopo le 17, per cause al vaglio della polizia municipale di Venezia, un'automobile si è scontrata con una moto all'altezza del semaforo tra via Forte Marghera, viale Ancona e viale Sansovino. I veicoli si sono fortemente danneggiati nell'impatto, la moto è finita a terra al centro dell'incrocio e la persona che era in sella è rimasta ferita: avrebbe riportato conseguenze piuttosto serie, ma - stando alle prime informazioni - non sarebbe in pericolo di vita. Si tratta di un 29enne residente a Mestre.

Sul posto, oltre alla polizia locale, si sono portati anche i sanitari del Suem 118 con ambulanza e auto medica per prestare soccorso al motociclista. La dinamica dell'incidente è in fase di ricostruzione: l'automobilista proveniva dal centro di Mestre e sembra che abbia svoltato a sinistra, tagliando la strada al motociclista che arrivava dalla direzione opposta e procedeva dritto.

Il conducente della macchina è un 23enne di Carpenedo già conosciuto alle forze dell'ordine per una serie di precedenti (furti e simili). Al momento dell'incidente stava guidando senza patente e sono in corso ulteriori accertamenti sulla regolarità della copertura assicurativa e sulla provenienza dell'automobile. Gli agenti hanno gestito il traffico, che ha subito dei rallentamenti, ma non c'è stato bisogno di chiudere la strada.

Incidente-9-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento