menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto vigili del fuoco

Foto vigili del fuoco

Vola con il Suv nel canale, poi non ricorda più nulla dell'incidente

L'auto ha sfondato il guard rail intorno alle 12 di venerdì a San Stino di Livenza, finendo nel Malgher. Sfiorato un pescatore sull'argine

L'automobile vola e finisce in acqua, lui non ricorda nulla. Vicenda bizzarra quella che ha coinvolto un 44enne verso l'ora di pranzo di venerdì, conclusa per fortuna senza gravi conseguenze: l'uomo stava transitando in quel momento a San Stino di Livenza, quando improvvisamente ha perso il controllo del suo Suv, una Nissan Qashqai, sfondando il guard rail e andando a finire nel canale Malgher. E mancando di poco un pescatore sportivo che si trovava sull'argine.

Il 44enne, residente a Corbolone e nativo di Motta di Livenza, avrebbe spiegato di essersi svegliato dentro l'acqua, probabilmente dopo essere stato colpito da un malore. A quel punto è uscito dall'auto prima che questa si inabissasse del tutto, riuscendo a raggiungere la riva e a mettersi in salvo. E' stato ricoverato all'ospedale di Portogruaro per accertamenti, mentre la vettura è stata recuperata dai vigili del fuoco con l'ausilio dell'autogru del comando di Venezia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento