menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esplodono gli pneumatici del camion, caos sull'autostrada A4

Un mezzo pesante ha seminato il panico all'altezza di Annone Veneto. Decine le macchine che, passando sui detriti, sono rimaste danneggiate

Caos sull'autostrada A4 martedì sera, quando un camion con targa slovacca ha seminato il panico finendo per procedere a sbandate dopo che due dei suoi pneumatici sono esplosi in corsa. I frammenti di gomma sparpagliati sulla carreggiata hanno poi portato a rotture e problemi per almeno altre undici auto, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

L'INCIDENTE – Lo scoppio delle camere d'aria del mezzo pesante slovacco, stando a quanto riporta la Nuova Venezia, sarebbe avvenuto tra le 21 e le 22, sulla carreggiata ovest in direzione Venezia, nel tratto tra Portogruaro e San Stino di Livenza, sotto Annone Veneto. Il conducente del camion, che trasportava pellame, non si sarebbe accorto subito del problema e avrebbe continuato a correre per ameno 500 metri, perdendo sempre più il controllo del mezzo mano a mano che finiva a correre sull'acciaio dei cerchioni. Numerosi gli inconvenienti per le altre vetture, che in alcuni casi hanno persino perso il radiatore passando sui detriti. Sul posto, per riportare alla normalità la situazione, sono intervenuti la polizia stradale di San Donà e il soccorso stradale Ferrarese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento