Raffica di incidenti in autostrada giovedì: due chiusure tra San Stino e Portogruaro

Il primo incidente in mattinata sulla A4 Venezia-Trieste in direzione del capoluogo lagunare. Camionista incastrato. Il secondo schianto nel pomeriggio: nessun ferito, ma traffico ko

Giornata da dimenticare per gli automobilsiti in transito sulla A4 Venezia-Trieste. Due gli incidenti che hanno scaraventato nel caos la viabilità nel territorio al confine tra Veneto e Friuli. L'ultimo si è verificato tra Latisana e Portogruaro, in direzione del capoluogo giuliano. Per permettere il ripristino della normalità, gli ausiliari di Autovie Venete hanno chiuso l'allacciamento A28/A4. A schiantarsi sono stati due camion, per fortuna senza causare feriti. Sul posto ci sono il personale di Autovie, la polizia stradale e i soccorsi meccanici per rimuovere i mezzi incidentati. Si sono formate code, mentre nella direzione di marcia opposta i "soliti" rallentamenti per curiosi fra Latisana e Portogruaro.

Il primo incidente

In mattinata, invece, all'altezza del chilometro 433,2 della stessa autostrada, si erano tamponati sempre 2 mezzi pesanti. L'autista è rimasto incastrato nella cabina di guida e per liberarlo si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Portogruaro e di Motta di Livenza. Gli operatori del 115 hanno dovuto lavorare a lungo per riuscire ad aver ragione delle lamiere contorte della cabina di guida.

Intervento dell'elicottero del 118

Vista la situazione, è stato chiesto l'ausilio dell'elicottero del Suem di Treviso, atterrato nelle vicinanze e poi ripartito vuoto. Inevitabili i disagi alla viabilità, in un punto dove la carreggiata è a due corsie e di conseguenza si è determinato un imbuto obbligato che ha mandato in difficoltà la circolazione già appesantita dall'approssimarsi del weekend dell'Ascensione, che tradizionalmente segna l'inizio del periodo delle vacanze in Germania.

chiusura autostrada-2

Traffico da oltre confine

Il traffico proveniente da oltre confine è piuttosto consistente e si aggiunge a quello "normale". Per gestire la situazione, e permettere il recupero del camion non marciante tramite un mezzo di soccorso, è stata istituita l'uscita autostradale obbligatoria a Portogruaro, nonostante in A4 si transiti in corsia di sorpasso. Chiuse anche le entrate di San Stino e Portogruaro sempre in direzione Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

Torna su
VeneziaToday è in caricamento