menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in autostrada A4 tra autobus e tir, sei chilometri di coda

Il tamponamento, non grave, alle 15 di venerdì pomeriggio. Uno dei due veicoli aveva però i freni bloccati. Di fronte all'imbuto una lunga colonna

Pomeriggio di passione per gli automobilisti che si sono ritrovati imbottigliati sulla A4 Venezia-Trieste per un paio d'ore. A causare l'ingorgo un tamponamento tra un autobus e un tir tra il casello di Venezia Est e quello di Meolo-Roncade, in direzione Trieste. L'urto non è stato troppo violento, tant'è vero che non si sono registrati feriti. Il problema, però, è che sul punto in cui si è verificato l'incidente si trova anche il cantiere della terza corsia. Per questo motivo, quindi, la carreggiata è ristretta a solo un paio di corsie, senza quella di emergenza.

I soccorsi, che hanno raggiunto quasi subito il luogo del sinistro, sono stati rallentati molto dal fatto che uno dei due veicoli aveva subito il blocco dei freni. Impossibile, se non con fatica, spostarlo e liberare l'autostrada in tempi brevi. Di fronte a questo "imbuto" obbligato non si sono fatte attendere le code e i disagi. Gli incolonnamenti, infatti, hanno toccato punte di sei chilometri inducendo la società di gestione della tratta, Autovie Venete, ad aprire il bypass col Passante deviando il traffico sulla A27 e sulla A28.

Le auto quindi sono state fatte uscire dalla A4, hanno raggiunto Conegliano per poi tornare sulla strada "originaria" entrando dal casello di Portogruaro. Il pullman e il camion sono stati recuperati poco dopo le 17, ma la situazione ha stentato a tornare alla normalità anche in seguito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento