menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dei vigili del fuoco

Foto dei vigili del fuoco

Caos in autostrada: due camion si schiantano, un mezzo pesante si ribalta e prende fuoco

L'incidente in corrispondenza del chilometro 428 in direzione Trieste, tra San Donà e Cessalto. Sul posto vigili del fuoco, polstrada e ausiliari di Autovie Venete. Un ferito

Caos in autostrada per un incidente che ha coinvolto almeno due mezzi pesanti all'altezza del chilometro 428, tra il territorio di San Donà e quello di Cessalto in direzione Trieste. Un ferito è già stato trasportato in ospedale dai sanitari del 118. Uno dei due camion si è ribaltato e successivamente la cabina del conducente avrebbe preso fuoco, destando non poca preoccupazione. Il camionista è stato portato in salvo e poi soccorso dal 118. Non sarebbe in pericolo di vita.

LUNGHE OPERAZIONI DI RECUPERO

Il mezzo pesante che si è ribaltato trasportava materiale ferroso e sarà recuperato nelle prossime ore grazie all'intervento dell'autogru dei vigili del fuoco. Gran parte del veicolo è fuori carreggiata, dunque è possibile che l'intervento possa essere ultimato interessando solo viabilità esterna. L'altro camion è rimasto in corsia. I disagi in A4 sono pesanti e le code si stanno facendo sentire (all'inizio sono stati segnalati incolonnamenti di 4 chilometri).

DISAGI AL TRAFFICO

Chiusa l’entrata in autostrada a San Donà di Piave e a Meolo in direzione Trieste e chiuso anche l’allacciamento A57 sempre in direzione Trieste. Illesi gli altri due autisti dei mezzi coinvolti: una cisterna alimentare con targa ungherese che ha rotto lo sterzo e quindi dovrà essere recuperata sempre con una gru e una bisarca con targa austriaca poi trasportato fuori casello. Sul posto, oltre all'autogru dei pompieri, le squadre di Mestre, San Donà e Motta di Livenza, oltre che il personale ausiliario di Autovie Venete e la polstrada. Alle 14.30 il camion ribaltato si trovava completamente fuori carreggiata, mentre la bisarca di lì a poco sarebbe stata trainata via. Il ritorno delle condizioni vicine alla normalità si prevede entro le 16.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento