menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tamponamento tra camion manda in tilt il traffico, code da Trieste

L'incidente tra Portogruaro e San Stino in direzione Venezia mercoledì mattina. I rallentamenti iniziavano fin dalla barriera di Trieste-Lisert

Un tamponamento tra due mezzi pesanti ha scaraventato nel caos l'autostrada Venezia-Trieste, nella carreggiata in direzione del capoluogo lagunare. Poco dopo le 6 della mattina di mercoledì lo schianto si è fatto sentire per decine di chilometri: secondo la polstrada i primi rallentamenti (complice anche un altro sinistro tra mezzi pesanti) per chi era costretto a transitare per l'autostrada si sarebbero formati già alla barriera di Trieste-Lisert, quindi molto più in là rispetto al punto esatto del tamponamento, che è avvenuto al chilometro 441, tra Portogruaro e San Stino di Livenza.

La coda "ferma" si è subito allungata fino a raggiungere i quattro chilometri, mentre vigili del fuoco e polizia stradale intervenivano per i rilievi del caso. Fortunatamente non si sarebbero registrati feriti tra i due conducenti, con il secondo camion che ha riportato danni solo alla cabina di guida. Si tratta di un'autocisterna che trasportava un grosso carico di acqua ossigenata, che ha richiesto la massima cautela per permetterne lo spostamento. L'incidente ha di conseguenza causato un "tappo" che ha imprigionato automobilisti e pendolari, i quali hanno dovuto armarsi di tanta pazienza per riuscire a superare il punto in cui sono intervenute forze dell'ordine e soccorritori. I disagi si sono fatti sentire per gran parte della mattinata di mercoledì, in cui sono rimaste in vigore le uscite consigliate ai caselli precedenti, con il classico by-pass tra la A27 e la A28.


A mezzogiorno la situazione era ancora critica in A4. Alle 8.30, risolti gli incidenti, il traffico, in costante aumento, ha subito un ulteriore rallentamento portando le code fino a Cessalto. Al momento si registrano ancora code a tratti tra Sistiana e Portogruaro mentre, in A23 circa otto chilometri di coda interessano l’autostrada in direzione nodo di Palmanova. Sconsigliata l’entrata in autostrada, sempre in direzione Venezia, anche a causa di un nuovo tamponamento tra mezzi pesanti tra Latisana e Portogruaro.

POI UN INCIDENTE MORTALE - Nella tarda mattinata una persona ha perso la vita sempre nel tratto autostradale tra San Stino e Portogruaro dopo un tamponamento tra un furgone e un mezzo pesante. Quando la situazione appariva sulla via del ritorno alla normalità, dunque tutto è di nuovo stato scaraventato nel caos (I DETTAGLI).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento