menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'inicidente

L'inicidente

Camion perde quintali di orzo in autostrada, 15 chilometri di coda

L'incidente alle 6.52 all'altezza di San Donà sulla Venezia-Trieste, in direzione del capoluogo lagunare. A4 chiusa per altri due schianti

Mattinata di passione stamattina sull'autostrada A4 Venezia-Trieste a causa di una serie di incidenti. Nessun ferito grave, ma a causa della perdita di circa cinque quintali di orzo da parte di un camion e di un altro schianto avvenuto poco dopo le 10 gli automobilisti sono costretti a uscire al casello di Portogruaro, in direzione di Venezia.

L'incidente che ha coinvolto il camion alle 6.52. Tre mezzi pesanti interessati, in direzione di Venezia. A causa del'impatto, uno dei camion ha perso il motore che è andato a incastrarsi sotto al semirimorchio del veicolo che lo precedeva. A questo punto la "falla" al cassone, che ha determinato la perdita del carico. La rimozione dei mezzi si è rivelata estremamente difficoltosa (è dovuta intervenire una gru speciale per rimuovere il motore dalla carreggiata) anche a causa del traffico molto sostenuto. Inevitabile che a causa dell'incidente prima e della chiusura dell'autostrada poi, il traffico sia andato in tilt. All'inizio era chiusa solo la corsia di marcia, poi la decisione di deviare il traffico per un secondo tamponamento tra un'auto, un'auto con roulotte e un altro mezzo pesante (la riapertura alle 11). Quindici i chilometri di coda che si registravano alle 10.30 in direzione di Venezia. Anche nel senso di marcia opposto, però, ci sono stati rallentamenti a causa dei curiosi.

Il tamponamento tra mezzi pesanti è il terzo incidente della mattinata, cui poi se ne sono aggiunti altri due. Se il buongiorno si vede dal mattino quello che sta per arrivare sarà un weekend di fuoco. Alle 5.15 in avvicinamento alla barriera del Lisert – direzione Trieste – più vetture si sono tamponate in corsia di sorpasso: a causa del traffico molto intenso si è creata una coda di circa tre chilometri. Alle 6.32 in direzione Trieste tra il bivio A4/A57 e Meolo-Roncade, tre vetture si sono tamponate in corsia di sorpasso. Entrambi gli incidenti sono stati risolti in un’ora e mezza e non hanno registrato feriti. Detto dello schianto tra auto, roulotte e camion, nel senso di marcia opposto si è registrato un altro schianto all'altezza del bivio tra la A4 e la A57 di Meolo-Roncade. Automobilisti quindi costretti a imboccare la A27 fino a Conegliano per poi prendere la A28 e tornare in autostrada a Portogruaro. La carreggiata è stata riaperta in questo caso poco dopo le 11.

Grossi problemi anche per la viabilità ordinaria. Sulla statale 14 si sono registrati circa dieci chilometri di coda a causa degli automobilisti che uscivano dall'autostrada. Entro mezzogiorno la situazione dovrebbe normalizzarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento