menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Noto avvocato mestrino tampona l'automobile del parroco e fugge

E' accaduto a Preganziol. Il legale, un 62enne, incastrato dagli automobilisti che si sono segnati la targa e dalla videosorveglianza

PREGANZIOL Dopo averlo tamponato, anziché accostare ha premuto l’acceleratore ed è fuggito. Ma non è riuscito a scampare alle forze dell’ordine che il giorno seguente lo hanno rintracciato. Il pirata che giovedì all’ora di pranzo con la sua auto è finito contro quella di un sacerdote lungo il Terraglio, a Preganziol, sarebbe un avvocato di 62 anni di Mestre (Venezia).

Come riporta il Gazzettino, il legale avrebbe tamponato l’auto del parroco che aveva frenato per un rallentamento. Pochi istanti più tardi, subito dopo lo scontro, l’avvocato si sarebbe dileguato senza assicurarsi che il sacerdote e il passeggero che viaggiava insieme a lui stessero bene. Sono stati gli automobilisti di passaggio, increduli di fronte alla fuga, a segnarsi il numero di targa dell’auto pirata e a chiamare la polizia locale.

I vigili, a conclusione delle indagini, sono riusciti a rintracciare il legale, per il quale ora saranno guai. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito nell’incidente, ma il mestrino ora rischia una denuncia per omissione di soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento