Martedì, 18 Maggio 2021
Incidenti stradali Via di Ca' Savio

Perde il controllo dell'auto e finisce contro un palo: giovane bagnino in terapia intensiva

Il ferito, un bagnino di 24 anni di Ponte di Piave, stava tornando da un compleanno. A lanciare l'allarme alcuni amici che lo seguivano in macchina. Sul posto la Croce Verde

Brutto incidente nella notte tra domenica e lunedì, si indaga sulla dinamica. Come riportano i quotidiani locali, l'impatto per un 24enne bagnino di Ponte di Piave è stato devastante: stava percorrendo via di Ca' Savio a Cavallino-Treporti, quando ha perso il controllo della propria 500, finendo dritto contro un lampione.

I SOCCORSI

Il ragazzo si era intrattenuto fino a tarda notte ad una festa di compleanno, e proprio alcuni amici che lo seguivano in auto hanno lanciato il primo allarme al 118. Immediato è stato l'intervento della Croce Verde, con i sanitari che hanno subito stabilizzato il ferito, intubandolo per le evidenti difficoltà respiratorie. Poi la lunga e rapida corsa verso il pronto soccorso dell'Angelo a Mestre, dove nella mattinata di lunedì sono stati effettuati tutti gli esami necessari per capire le condizioni del ragazzo, per il quale si era prospettato sin dal principio un trauma cranico. Il ragazzo si trova in osservazione nel reparto di Terapia intensiva, per prevenire conseguenze dei danni già riportati a seguito dello schianto.

A supporto dei sanitari, sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri di Eraclea, di pattuglia in quel momento. Ai militari dell'Arma è spettato il compito di effetruare i primi rilievi e gestire il traffico durante le operazioni di soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dell'auto e finisce contro un palo: giovane bagnino in terapia intensiva

VeneziaToday è in caricamento