Scontro tra ciclisti a Istrana, 64enne di Mirano "tamponato" dall'amico: all'ospedale

Singolare incidente poco dopo le 10.30 di giovedì a Villanova. Il ferito è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Castelfranco. Sul posto la polizia locale di Istrana

Doveva essere una tranquilla scampagnata in bicicletta, tra amici, ma è finita nel peggiore dei modi per un 64enne di Mirano, B.C., ricoverato all'ospedale di Castelfranco per un assurdo incidente. L'episodio è avvenuto poco dopo le 10.30 a Villanova di Istrana in via delle Vegrone. 

L'uomo era in sella alla sua bicicletta da corsa, seguito da un amico. Quest'ultimo, forse per una banale disattenzione, ha toccato con la ruota anteriore della sua bici quella posteriore del 64enne che è stato scaraventato così a terra, violentemente. Sul posto è giunta un'ambulanza del Suem 118: fortunatamente, nonostante le lesioni, l'uomo non è in pericolo di vita. Per i rilievi dell'incidente intervenuti gli agenti della polizia locale di Istrana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grosso giro di prostituzione in due locali: prestazioni fino a 1500 euro a notte, 5 persone in arresto

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Ladri in fuga sui tetti, braccati con l'elicottero e catturati

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Giovedì il funerale di Sara Michieli, morta in un tragico incidente stradale

  • Schianto contro un muretto in cemento, perde la vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento