menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fora uno pneumatico e scende dal camion, viene investito e ucciso in autostrada

La tragedia nella tarda serata di lunedì nel tratto tra Portogruaro e San Stino. Perde la vita un cittadino turco di 46 anni, travolto da un secondo mezzo pesante. Soccorsi rivelati inutili

E' sceso dal proprio autoarticolato dopo aver forato uno pneumatico di destra, poi si è messo a controllare quelli di sinistra. E' stato a quel punto che è stato travolto in pieno da un altro mezzo pesante, perdendo la vita. Tragedia nella tarda serata di lunedì in autostrada A4 nel tratto tra Portogruaro e San Stino di Livenza, in direzione Venezia.

Un camionista di nazionalità turca di 46 anni è deceduto sul colpo a causa dei gravi traumi riportati nell'impatto con l'altro veicolo, con targa slovena, che non si è accorto dell'ostacolo in corsia. Per il conducente turco non c'è stato nulla da fare: fin da subito si è capito che la situazione era critica. Sul posto i sanitari del 118, oltre che la polstrada di San Donà, che ha materialmente effettuato i rilievi. Limitati i disagi alla viabilità, visto l'orario in cui si è verificato lo schianto. All'origine della tragedia lo scoppio o la foratura di una ruota, che ha indotto la vittima ad arrestare la corsa del camion in corsia d'emergenza. Poi si è materializzata la seconda bisarca. Al vaglio se la vittima indossasse il giubbotto catarifrangente e la dinamica della tragedia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento