menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto della Cav

Foto della Cav

Casello off limits per ore: camion perde tre enormi lastre d'acciaio sull'asfalto FOTO

L'incidente verso le 7.30 di venerdì all'altezza di Mira-Oriago. La riapertura solo poco prima delle 11. Viabilità in difficoltà a lungo. Intervento di Cav e polizia stradale

Il camion, proveniente da Torri di Quartesolo nel Vicentino, perde tre enormi lastre di contenimento in acciaio che finiscono dritte sull'asfalto. Inevitabile che il casello in uscita sia stato chiuso al transito per ore, per permettere il recupero dei manufatti. Traffico in difficoltà nella prima mattinata di venerdì, quando in piena curva le cinghie che mantenevano in assetto il pesantissimo carico di un camion che stava per raggiungere il casello autostradale di Mira-Oriago si sono rotte.

Le lastre che servono per contenere il cemento su ponti e cavalcavia sono inesorabilimente finite a lato strada, sfondando il guard-rail. Si parla di circa 7 tonnellate di peso ciascuna. L'incidente mentre il mezzo pesante stava uscendo dalla A57, dopo essere entrato in autostrada a Padova Ovest. Stava transitando per la bretella a senso unico che poi le avrebbe permesso di continuare il proprio viaggio sulla viabilità ordinaria.

La segnalazione della perdita di carico alle 7.15: fin da subito il casello in uscita è diventato off-limits, ed è rimasto tale fino a poco prima delle 11. E' dovuta intervenire un'autogru privata della ditta Top Car. Sul posto anche gli ausiliari Cav, la società che gestisce il tratto autostradale, e gli agenti della polstrada. Il conducente del mezzo è rimasto illeso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento