menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul cavalcavia di via Miranese, viabilità in tilt per un'ora

Lo schianto verso le 8 di giovedì tra un'auto e uno scooter. L'ambulanza del 118 ha trasportato un ferito all'ospedale. Senso unico alternato

Schianto tra auto e scooter sul cavalcavia di via Miranese a Mestre verso le 8 di giovedì mattina. Inevitabile che per poco più di mezz'ora, in uno dei punti più delicati della viabilità cittadina, la circolazione diventasse piuttosto problematica. Fortunatamente i rilievi si sono conclusi in breve tempo, cosicché anche le code si sono presto assorbite.

A risentire del "blocco" sia via Miranese, sia la corrispondente uscita della Tangenziale. Con i veicoli che loro malgrado hanno dovuto procedere a passo d'uomo, mentre gli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale hanno istituito un senso unico alternato, finché i mezzi coinvolti nel sinistro non sono stati rimossi dalla carreggiata. Sul posto è intervenuta anche l'ambulanza del 118, che ha trasportato la scooterista, J.P.D., 34enne spagnola residente a Mestre, all'ospedale Dell'Angelo in codice giallo. Per lei la prognosi non è riservata, ma potrebbe aver riportato più di una frattura.

Secondo i primi accertamenti, pare che possa essere stata lei a perdere il controllo della sua Vespa Piaggio mentre stava transitando sul cavalcavia. Sbandando sarebbe finita sulla corsia di marcia opposta proprio nel momento in cui sopraggiungeva un'auto Hyundai con al volante un 64enne del posto. Inevitabile l'impatto frontale, con la donna che è finita a terra sull'asfalto riportando pesanti traumi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento