Incidenti stradali Autostrada Serenissima

Caos in autostrada: schianto tra mezzi pesanti, un morto. Iniziale perdita di gasolio

Sul posto mezzi dei vigili del fuoco, oltre che i sanitari del 118 e la polizia stradale. Chiuso il casello di Cessalto e Noventa, direzione Trieste. Registrati anche due feriti

Foto dei vigili del fuoco

Caos in autostrada poco dopo le 14 di venerdì per un incidente che ha coinvolto 3 mezzi pesanti all'altezza del chilometro 437, in direzione Trieste. L'impatto tra il casello di Cessalto e quello di San Stino di Livenza. Sul posto i soccorsi, tra cui i sanitari del 118 e un ingente dispiegamento di mezzi dei vigili del fuoco e della polizia stradale. Fin da subito è stato chiaro che la situazione era molto grave: una persona è stata segnalata incastrata all'interno della propria cabina di guida. Purtroppo per lui i soccorsi si sono rivelati vani. Si tratta di un 60enne di Udine, Silvio Peresano, dipendente della ditta Chiurlo. Si sono registrati anche 2 feriti, che si sono mostrati coscienti al momento dell'arrivo degli operatori. Sono stati portati in ospedale e non sarebbero in pericolo di vita. Si tratta di un adulto e di un minore che si trovavano a bordo di un mezzo pesante croato.

Coinvolta nello schianto anche una autocisterna che trasportava gasolio. Il mezzo avrebbe subito un danneggiamento tale per cui il carburante avrebbe iniziato a fuoriuscire, per questo motivo sul posto era stato richiesto l'ausilio anche dei pompieri del Nucleo Nbcr. In un secondo momento l'allerta è rientrata da questo punto di vista. In azione pure una squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di San Donà, una di Motta di Livenza e una di Treviso. Gli ausiliari di Autovie Venete, oltre che la polizia stradale, si stanno occupando di gestire la viabilità, in difficoltà anche nella direzione di marcia opposta a causa di curiosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

code traffico-5

Il traffico in prossimità dell'incidente alle 14.50 era bloccato per circa 2 chilometri e sono state chiuse le entrate – sempre in direzione Trieste – di Cessalto e San Donà di Piave. Chiusa l’interconnessione A57/A4 in direzione Trieste. Attivata la deviazione virtuale A27/A28. Alcuni mezzi di soccorso sono giunti sul luogo delle operazioni in contromano a causa del traffico bloccato. Alle 16.30 erano cinque i chilometri di traffico bloccato nel tratto chiuso dove sono in corso le operazioni di soccorso ai feriti e di rimozione dei mezzi. Otto i chilometri di coda fra San Donà e Cessalto in direzione Trieste e ben 12 quelli in direzione Venezia a causa dei curiosi che rallentano all’altezza dell’incidente congestionando la circolazione. La riapertura dell'autostrada solo alle 19.30.

CODE ANCHE SUL PASSANTE

Pomeriggio di passione anche sul Passante e anche lungo la tangenziale di Mestre a causa del grave incidente sulla Venezia-Trieste. Alle 18 la coda, in direzione Trieste, a causa della deviazione su A27 e A28 richiesta da Autovie, era lunga 11 chilometri e partiva all’altezza del casello di Martellago. Si segnala anche una serie di leggeri tamponamenti legati  all’andamento della coda stessa. Situazione analoga sul tratto urbano della Tangenziale di Mestre, sempre in direzione est con una coda a partire dallo svincolo della Miranese. A complicare la situazione del traffico, verso le 17, un forte temporale e una grandinata nella zona fra Martellago e Preganziol, sempre lungo il Passante che, in questo caso, ha rallentato anche il traffico diretto a ovest, verso Milano. Si segnala, sempre in direzione ovest, un chilometro di coda in direzione ovest all’altezza dello sfiocco del Passante legata al traffico da rientro del venerdì. Il centro operativo di Cav sta monitorando costantemente la situazione mentre il personale sul posto sta provvedendo alle deviazioni richieste coadiuvato da tre pattuglie della Polstrada.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos in autostrada: schianto tra mezzi pesanti, un morto. Iniziale perdita di gasolio

VeneziaToday è in caricamento