menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dei vigili del fuoco

Foto dei vigili del fuoco

Tragico incidente a Chioggia sul ponte translagunare: un morto e due feriti

La vittima è Emanuele Cuchetti, 44enne nato a Mirano e residente a Forlì. E' deceduto a causa dei gravi traumi riportati nello schianto. Coinvolte tre auto. Un impatto frontale

Ennesima tragedia della strada lunedì sera. Verso le 22.30 infatti, sul ponte che collega Chioggia alla terraferma, tre auto sono rimaste coinvolte in un terribile schianto. Uno dei veicoli coinvolti, una Mercedes condotta da un 48enne veronese, avrebbe completamente invaso la corsia opposta, andando a schiantarsi frontalmente con una Fiat Punto in transito in direzione Ravenna. La dinamica della tragedia è ancora al vaglio. Il botto, anche secondo quanto riportato da alcuni testimoni, sarebbe stato inevitabile e non ha lasciato scampo all'automobilista: si tratta di Emanuele Cuchetti, 44enne nato a Mirano e residente a Forlì.

Sul posto si sono immediatamente diretti i mezzi di soccorso. Il 118 però non ha potuto far nulla per l'uomo che viaggiava nella sua corsia. Nello schianto la sua Punto si è completamente accartocciata su se stessa. Chi ha assistito alla scena si è detto dispiaciuto per la disgrazia, invitando a maggiore prudenza gli automobilisti. Le altre due persone coinvolte nell'incidente se la sono cavata con qualche ferita, ma nulla di preoccupante. L'auto della vittima, infatti, a causa dell'impatto con la Mercedes è "rimbalzata" all'indietro, coinvolgendo nello scontro anche una Seat Ibiza.

I pompieri di Chioggia hanno messo in sicurezza i mezzi e soccorso i feriti presi in cura dal personale sanitario del 118, e in seguito estratto l’uomo deceduto sul colpo. I carabinieri hanno eseguito i rilievi per la ricostruzione della dinamica dell’incidente. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate attorno alle 3.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento