Chioggia, grave incidente stradale Giovane in scooter in Rianimazione

Lo schianto martedì mattina. Un 17enne in prognosi riservata all'ospedale Dell'Angelo dopo essersi scontrato con una Fiat Panda

Grave incidente martedì mattina in via Lungobrenta a Chioggia, in località Ca' Lino. Un diciassettenne del posto, che con ogni probabilità si stava recando a scuola, si trova in gravi condizioni all'ospedale Dell'Angelo di Mestre dopo uno schianto avvenuto poco prima delle 8 con una Fiat Panda nuovo modello. Il malcapitato dopo l'impatto frontale con l'auto, sulla cui dinamica stanno lavorando gli agenti della polizia municipale, avrebbe sbattuto la testa sul parabrezza del veicolo per poi ricadere rovinosamente sull'asfalto.

Distrutto il motorino su cui si trovava in sella, che reca danni soprattutto nella parte anteriore. Inevitabili i disagi alla viabilità durante i soccorsi, intervenuti anche con l'elicottero del Suem di Padova. Il giovane infatti, incosciente, è stato intubato ed elitrasportato d'urgenza a Mestre in Rianimazione. Si trova in prognosi riservata, ma non rischierebbe la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scooter Aprilia del ragazzo avrebbe impattato contro l'angolo anteriore sinistro della Panda. Ma è ancora troppo presto per stabilire responsabilità e cause. Si sarebbe comunque trattato di uno schianto frontale a causa di una improvvisa invasione di corsia da parte di una delle due persone rimaste coinvolte nell'incidente (il conducente della Panda, sulla sessantina, sarebbe rimasto illeso). E' vero però che il punto rettilineo in cui si è registrato il sinistro è caratterizzato da una carreggiata relativamente stretta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e in Veneto

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • Quasi 6000 positivi al coronavirus in Veneto, altri morti in provincia

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento