menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclista cade sul cavalcavia di San Giuliano: stop al tram, via agli autobus sostitutivi

L'incidente giovedì mattina. Passeggeri fatti scendere e "soccorsi" dai mezzi su gomma. Il blocco non è durato a lungo, ma ha causato inevitabili disagi per la viabilità cittadina

Non il primo ciclista finito a terra a causa forse della rotaia del tram. Disagi giovedì mattina all'altezza del cavalcavia di San Giuliano a Mestre, quando si è verificata la caduta autonoma del conducente di una due ruote in un punto cruciale della viabilità cittadina. A causa dell'incidente, gioco forza il servizio del tram è stato sospeso per il tempo necessario ai rilievi. Almeno due i "siluri" fermati, con i passeggeri che sono stati fatti scendere e sono saliti sugli autobus sostitutivi.

I bus sono entrati in campo tra Forte Marghera e piazzale Roma, permettendo agli utenti di bypassare il blocco. Lo stop al servizio del tram è durato una decina di minuti. Problema simile nella tarda mattinata di mercoledì quando un motociclo è rimasto coinvolto in un incidente sul ponte della Libertà, in direzione Venezia. Dietro si è dovuto fermare anche il convoglio Actv, con inevitabili rallentamenti per gli automobilisti e i mezzi di trasporto pubblico che stavano transitando in direzione piazzale Roma. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento