menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclista investito in pieno a San Donà, ruzzola giù per l'argine

Paura nel primo pomeriggio per un 47enne di San Giorgio di Livenza colpito da una Mini Cooper di una 26enne del posto. Portato in ospedale

Investito dall'auto, ruzzola giù per la scarpata per alcuni metri. Disavventura nel primo pomeriggio di mercoledì per un ciclista di 47 anni residente a San Giorgio di Livenza che verso le 14.30 stava percorrendo la provinciale adiacente all'argine sinistro del Piave. Stava pedalando in direzione di Eraclea quando per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine è stato colpito da una Mini Cooper condotta da una 26enne residente a San Donà.

Non è chiaro quanto violento sia stato l'urto tra i due mezzi, fatto sta che il ciclista d'inerzia è uscito di strada cadendo per circa cinque metri. Immediato l'allarme lanciato dagli automobilisti di passaggio: sul posto i sanitari del 118 hanno raggiunto il ferito, rimasto comunque sempre cosciente anche se dolorante, lo hanno riportato a livello dell'asfalto per poi caricarlo a bordo di un'ambulanza. Dopo i primi accertamenti non avrebbe riportato traumi pesanti, nonostante nell'immediatezza avesse fatto capolino il sospetto di fratture.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento