menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclista travolto alla Gazzera, pirata fugge: individuato subito dopo

Un ciclista settantenne mercoledì verso le 18.30 è finito a terra in via Gazzera Alta. Proprietario della Punto un 41enne che rischia la denuncia

Urta il ciclista e lo fa cadere, dopodiché, al posto di fermarsi per prestare soccorso, pigia il piede sull'acceleratore e scappa. E' durata appena mezz'ora però la fuga di un pirata della strada della Gazzera che, verso le 18.30 di mercoledì, si è reso protagonista di un incidente proprio in via Gazzera Alta.

A un certo punto, a bordo della propria Fiat Punto, il conducente ha colpito un ciclista 70enne che stava pedalando a poca distanza dalla chiesa della località veneziana. A causa dell'urto l'anziano è caduto rovinosamente sull'asfalto, riportando numerosi traumi. Contusioni più che altro. Le sue condizioni sarebbero giudicate non preoccupanti dai sanitari che si sono presi cura di lui.

Immediato l'allarme lanciato da alcuni passanti che hanno assistito alla scena e che, dimostrando non solo senso civico ma anche prontezza di riflessi, sono riusciti a memorizzare il numero di targa del fuggitivo. Per gli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale è stato quindi semplice risalire per lo meno al proprietario del veicolo. La Punto è stata trovata parcheggiata sempre alla Gazzera, vicino all'abitazione del 44enne che la possiede. Ora servirà stabilire se effettivamente al volante al momento dell'incidente c'era lui. In quel caso rischia una denuncia per omissione di soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento