Ciclista travolto e ucciso da un furgone

Il conducente del furgone ha sorpassato un veicolo fermo a bordo strada e ha investito la vittima che proveniva dalla direzione opposta

Ha sorpassato un veicolo a bordo strada, senza accorgersi che dalla direzione opposta stava sopraggiungendo un ciclista. Lo ha visto troppo tardi e lo ha travolto, uccidendolo. E' questa la prima ricostruzione dei carabinieri sul tragico incidente stradale avvenuto martedì nel primissimo pomeriggio a Scorzè. La vittima è un uomo di 64 anni di Chirignago, A.C.

A investire l'uomo lungo la strada provinciale 84, un furgone Daily guidato da L.S., 68enne di Scorzè. Il mezzo procedeva in direzione Scandolara quando ha effettuato una manovra di sorpasso di un altro mezzo pesante che era fermo a bordo strada. Di fronte si è trovato la bici di A.C. e l'ha centrata. La vittima è stata sbalzata sull'asfalto e all'arrivo dei soccorsi non c'è stato niente da fare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Coronavirus, i dati aggiornati

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Hanno partecipato al Carnevale di Venezia: scatta la quarantena nel Salernitano

Torna su
VeneziaToday è in caricamento