rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Incidenti stradali tangenziale di Mestre

Camion perde il gasolio in Tangenziale, code e rallentamenti all'altezza della Castellana

L'inconveniente poco dopo le 7 di venerdì. Il mezzo pesante è stato rimosso, ma prima sono state chiuse due corsie di marcia. L'imbuto forzato ha determinato gli incolonnamenti

Pesanti disagi sulla Tangenziale di Mestre a partire dalle 7 di venerdì mattina a causa di un mezzo pesante che all'improvviso ha perso del gasolio sulla sede stradale. L'inconveniente all'altezza della bretella di immissione della Castellana, in direzione Milano. Sul posto si sono dovuti portare il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco e una squadra del Comando di Mestre: obiettivo mantenere sotto controllo la situazione.

Per permettere l'intervento degli ausiliari, della polstrada e del 115, però, si è reso necessario chiudere al transito due corsie di marcia determinando un imbuto forzato in pieno orario di punta. Inevitabile che si formassero pesanti rallentamenti: i veicoli si sono incolonnati in attesa di superare il punto in cui si trovava il tir. Dopo un paio d'ore il mezzo pesante, secondo la polizia stradale, è stato comunque rimosso. Di conseguenza la situazione con il passare del tempo è destinata a tornare alla normalità. Ma i rallentamenti si sono fatti sentire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion perde il gasolio in Tangenziale, code e rallentamenti all'altezza della Castellana

VeneziaToday è in caricamento