rotate-mobile
Incidenti stradali San Giuliano / Ponte Della Libertà

Incidente nella sola corsia disponibile e Piazzale Roma piomba nel caos

Alle 7.30 tamponamento tra un pullman, un'auto e una moto nel tratto tra il distributore Agip e l'imbocco del Ponte della Libertà ha costretto a chiudere l'unica corsia aperta. Pesanti disagi

Una corsia sola, tre metri di spazio circa. Nessuna possibilità di "aggirare l'ostacolo". Questa la situazione che si sono trovati davanti gli automobilisti che stamattina dovevano imboccare il Ponte della Libertà in direzione Mestre. Oltre ai lavori per il tram, infatti,  verso le 7.30 si è verificato un incidente nel breve tratto di strada che dal distributore Agip prima di piazzale Roma porta all'imbocco del ponte.

- LUNEDI' POMERIGGIO "NERO": PIAZZALE ROMA "BLOCCATO"

- LUNEDI' MATTINA ANCORA RALLENTAMENTI

Coinvolti un autobus, un'auto e una moto, il cui conducente è rimasto lievemente ferito. Dopo il tamponamento gli agenti della polizia municipale sono dovuti intervenire per i rilievi, vedendosi costretti a chiudere la carreggiata (l'unica disponibile). Risultato: il caos. Per i veicoli l'alternativa era imboccare contromano la bretella che si ricollega al ponte della Libertà facendo il giro per il Tronchetto, ma comprensibilmente non c'è stato modo di arginare la situazione. Le auto sono rimaste bloccate per circa un'ora, con la coda che a cascata ha coinvolto anche chi doveva raggiungere la città lagunare. L'incolonnamento verso piazzale Roma, infatti, partiva da metà ponte, per la disperazione di chi doveva recarsi sul proprio posto di lavoro.

La giornata di oggi, senza questo grave imprevisto, era già stata contrassegnata da "bollino nero" per la viabilità. I lavori di asfaltatura e fresatura sul Ponte della Libertà, infatti, coinvolgeranno tutti i quattro chilometri della carreggiata in direzione dei Pili, comportando il transito a corsia unica per la totalità del ponte. Sull'altro versante, invece, le due corsie saranno libere. Dalle 16 in poi, quindi, la polizia municipale sarà presente in forze per cercare di arginare i disagi, già ieri pesanti. Il consiglio è il solito: prendere il treno approfittando della convenzione tra Comune e Trenitalia. Con l'abbonamento Imob, infatti, si può salire gratis nei convogli ferroviari sulla tratta Venezia-Mestre fino a domani.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nella sola corsia disponibile e Piazzale Roma piomba nel caos

VeneziaToday è in caricamento