menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scatta l'esodo d'agosto: code di chilometri in autostrada A4

Un mezzo in avaria all'altezza del cantiere vicino al casello di San Donà ha causato 5 chilometri di colonna, problemi anche ad Arino

Il primo giorno di agosto già di per sé porta a maggiore traffico sulle autostrade. Essendo venerdì, poi, con ogni probabilità in queste ore si vivrà un antipasto del traffico da bollino nero che potrebbe caratterizzare il weekend (con la predisposizione di task force sia da parte di Cav, sia da parte di Autovie Venete).

Se il buongiorno si vede dal mattino di certo si è partiti con il piede sbagliato: sono stati cinque i chilometri di coda sulla Venezia-Trieste, in direzione del capoluogo giuliano, verso le 8.30 a causa del traffico congestionato. Dopodiché, proprio all'altezza del cantiere della terza corsia non ontane da San Donà, un veicolo in avaria ha inferto il definitivo colpo di grazia alla circolazione. Che per circa un'ora si è rivelata molto difficoltosa, con i consigli anche sui pannelli informativi di deviare sulla A27. Verso le 10, quindi, la colonna sembrerebbe essere sparita.

Ma i problemi si sono spostati su un altro punto della A4: un tamponamento (seguito da altri due piccoli incidenti) tra Padova Est e Arino, in direzione Venezia, ha determinato tre chilometri di coda. Destinati comunque a risolversi in maniera piuttosto veloce. Nel pomeriggio la situazione è generalmente migliorata, salvo alcuni disagi sempre all'altezza di San Donà per due tamponamenti ravvicinati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento