menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portiere del Cavallino in ospedale dopo l'incidente: è ancora in prognosi riservata

Lo schianto nella notte tra sabato e domenica in via Martin Luther King a Jesolo. Per il 20enne R.N. saranno importanti le prossime ore. La sua Golf distrutta nell'impatto con un pino

Sono stazionarie le condizioni di R.N., il 20enne di Jesolo che nella notte tra sabato e domenica si è schiantato contro un pino marittimo in via Martin Luther King. Il giovane, portiere del Cavallino, si trova ricoverato in prognosi riservata all'Angelo di Mestre dopo che la Volkswagen Golf che stava conducendo all'improvviso è uscita di strada, finendo contro il tronco. Il veicolo si è letteralmente spezzato in due a causa dell'impatto. I compagni di squadra dell'atleta domenica hanno chiesto che la partita di prima categoria che si sarebbe dovuta disputare nel pomeriggio a Fossalta di Piave. 

L'incidente

L'intero litorale è in apprensione per le condizioni di R.N., anche se la consapevolezza è che servirà attendere altre ore per capire l'evoluzione del suo quadro clinico. Lo schianto si è verificato verso le 4 di notte, in una delle stradale di maggiore scorrimento della località balneare. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, si sono portati i vigili del fuoco e gli agenti del commissariato locale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento