menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dei vigili del fuoco

Foto dei vigili del fuoco

Incidente in corso del Popolo: l'auto finisce contro quattro veicoli in sosta e si cappotta

Lo schianto verso le 6.40 di domenica all'altezza dell'intersezione con via Costa a Mestre. Alla guida un 23enne mestrino. Con lui 2 passeggeri. Tutti sono usciti sulle proprie gambe

All'improvviso perde il controllo della sua Renault Clio e si cappotta assieme ai due passeggeri. Preoccupante incidente in corso del Popolo a Mestre nella prima mattinata di domenica, quando un 23enne del posto ha distrutto l'auto non prima di aver danneggiato almeno quattro veicoli in sosta. L'allarme è stato lanciato verso le 6.40.

Per fortuna tutti i passeggeri sono usciti sulle proprie gambe dalle lamiere contorte dell'abitacolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, assieme ai sanitari del 118 e gli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale. La causa dello schianto è ancora al vaglio: l'impatto all'altezza del civico 59, nelle vicinanze dell'intersezione con via Costa. Limitati i disagi alla viabilità, vista l'ora dell'accaduto.

Fatto sta che il botto ha attirato l'attenzione di diversi residenti, che si sono affacciati alle finestre per capire cosa fosse accaduto. Nella sua corsa imbizzarrita, la Clio ha divelto anche due archetti parapedonali e 2 pali della segnaletica verticale in corrispondenza degli stalli privati della vicina caserma del Comando della guardia di finanza. I danni sono molto ingenti e i pompieri hanno lavorato a lungo per mettere in sicurezza la zona e liberare l'asfalto dai detriti. Corso del Popolo in ogni caso non è mai stato chiuso al transito, essendoci spazio perlomeno per un senso unico alternato. I coinvolti sono stati portati al pronto soccorso per accertamenti sanitari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sequestrate 83 tonnellate di rifiuti al porto di Venezia

  • Cronaca

    Taxi fermi: fatturato giù del 98% su acqua e dell'86% su gomma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento