menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente fra tre automobili davanti alla Fincantieri, disagi in direzione Venezia

Lo schianto in via della Libertà poco prima delle 16 di martedì. Mezzi di soccorso e polizia municipale sul posto. Un ferito non grave. Problemi rientrati circa mezz'ora dopo

Incidente in via della Libertà, tutto bloccato ma fortunatamente solo per alcuni minuti. I veicoli che viaggiavano in direzione Venezia verso le 16 di martedì si sono ritrovati la strada provvisoriamente bloccata a causa di uno schianto che ha coinvolto tre automobili a poca distanza dalla Fincantieri. Le conseguenze non sono state gravi per gli occupanti (una persona è stata portata via in ambulanza in codice giallo, forse c'è stato un altro ferito lieve), ma la carreggiata è rimasta ingombrata dai mezzi coinvolti, causando inevitabili disagi per gli automobilisti.

Sul posto, oltre ai mezzi di soccorso, sono intervenute le pattuglie del reparto motorizzato della polizia municipale. Dopo i tempi tecnici per i rilievi del caso e la messa in sicurezza dell'area le corsie sono state riaperte gradualmente. Verso le 16.30 la situazione era già tornata ampiamente alla normalità. La dinamica che ha portato allo schianto è ancora al vaglio delle forze dell'ordine: l'ipotesi ritenuta più plausibile è che il conducente di un camion frigo, individuato dopo una ventina di minuti al Tronchetto, abbia all'improvviso iniziato a occupare la corsia di sorpasso senza accorgersi di un'auto al suo fianco. A quel punto il veicolo più piccolo ha impattato contro il guard-rail e ha iniziato una carambola, venendo tamponato da una seconda auto e coinvolgendo di striscio anche un terzo mezzo. Al vaglio la possibilità di denuncia per il camionista, di nazionalità italiana, per omissione di soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento