menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquazzone su Mestre, donna viene investita in corso del Popolo

Durante il diluvio due incidenti non gravi. Uno sul principale viale cittadino, l'altro a due passi dall'uscita per il porto della tangenziale

L'acquazzone che giovedì mattina si è abbattuto su Mestre, Miranese e Riviera del Brenta con ogni probabilità ci ha messo lo zampino in due incidenti che fortunatamente non avrebbero avuto conseguenze gravi. Grande preoccupazione, e non poteva essere altrimenti, per un investimento di un pedone in corso del Popolo a Mestre. L'ennesimo. Stavolta sulle strisce pedonali all'altezza di via Torquato Tasso.

Le cause dell'incidente sono ancora al vaglio degli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale, fatto sta che una signora sarebbe stata centrata in pieno mentre stava attraversando da un motociclo. Pare uno scooter. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, che ha caricato la ferita a bordo e l'ha trasportata all'ospedale Dell'Angelo, non in gravi condizioni. All'arrivo in pronto soccorso per lei un codice giallo, più per la dinamica dell'accaduto che per gli effettivi traumi riportati. Naturalmente gli accertamenti proseguiranno per stabilire se l'impatto con lo scooter o con l'asfalto abbia causato delle fratture agli arti e se sia registrato un trauma cranico.

Decisiva per capire cosa sia accaduto sarà la testimonianza della donna, comunque rimasta sempre cosciente durante i soccorsi. Disagi, poi, per uno schianto quasi in contemporanea a quello precedente, nella rotatoria subito all'esterno dell'uscita della tangenziale per il porto. Niente di grave nemmeno in questo caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento