menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna investita e ferita sulle strisce, l'investitore scappa a piedi

L'incidente nel primo pomeriggio di giovedì in viale Ancona a Mestre. Secondo testimoni dopo lo schianto il conducente sarebbe fuggito

Investe in pieno una giovane donna mentre quest'utima sta attraversando la strada in viale Ancona a Mestre, poi, secondo alcuni testimoni, scende dal Suv e scappa senza prestare soccorso. Con ogni probabilità impaurito per le conseguenze di ciò che aveva combinato. Se verrà confermato dalle indagini, che sono ancora in corso, giovedì mattina ci si è ritrovati di fronte all'ennesimo caso di "suv pirata" per le strade mestrine. Dopo che nelle settimane scorse una 58enne venne travolta mentre stava attraversando con il proprio nipotino in via Orlanda.

In quel caso gi accertamenti durarono a lungo, con tanto di appello della polizia municipale alla cittadinanza per cercare di individuare l'investitore. Indagini per ora senza lieto fine. Stavolta, però, nel primo pomeriggio di giovedì il Suv c'era. Fermo in corsia all'altezza del locale "Befed". Chi mancava all'appello era il conducente del mezzo, che secondo uno dei soccorritori sarebbe scappato a gambe levate. A terra una 29enne poi soccorsa dai sanitari del 118. Era molto dolorante, ma per lei si escluderebbero traumi gravi. Con ogni probabilità avrebbe riportato una sospetta frattura a una gamba, in corrispondenza al punto d'impatto dell'arto con il fuoristrada.

Immediato l'allarme lanciato da alcuni passanti, compreso un testimone che avrebbe assistito alla scena della fuga. Le sue dichiarazioni, però, verranno vagliate a fondo dagli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale. Soprattutto verranno confrontate con le telecamere che insistono sulla zona, per far luce una volta per tutte sull'accaduto. E' possibile che le telecamere, infatti, contribuiscano a immortalare il conducente del Suv, incastrandolo di fronte alle proprie responsabilità. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, che ha trasferito la giovane all'ospedale dell'Angelo per le cure del caso. I rilievi sono stati condotti dalla polizia municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento