menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Famiglia travolta sulle strisce a Jesolo, grave un ragazzino

E' successo giovedì alle 22.30 in via Oriente, località Pineta. Un 33enne ha travolto madre e figli di 13 e 11 anni. Preoccupa il più piccolo

Terribile schianto alle 22.30 di giovedì sera a Jesolo Pineta, in via Oriente. Una famiglia di San Donà di Piave (mamma, papà e due figli di 11 e 13 anni) stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è passata tirando dritto la Fiat Panda guidata da un trentenne di Caorle. Come riporta La Nuova Venezia probabilmente l’auto non correva a velocità elevata, fatto sta che l'uomo ha investito madre e figli vedendoli probabilmente sbucare all’ultimo.

Il figlio minore è stato scaraventato in avanti di una decina di metri, sul posto sono subito intervenuti vigili urbani e sanitari del Suem per trasportare d’urgenza il bambino all’ospedale di San Donà di Piave.

Le condizioni dell’undicenne sono state definite subito piuttosto gravi. La mamma ha riportato una forte contusione in pieno volto, solo un grande choc invece per l’altro figlio. Il tutto è accaduto sotto gli occhi disperati del padre, ancora sul ciglio della strada. L’incidente è capitato davanti a molti testimoni, in un punto non troppo illuminato. L’investitore si è immediatamente fermato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento