Raffica di incidenti sull'asfalto viscido: danni e feriti. Una donna muore a Maerne

Tutti gli schianti nel pomeriggio di giovedì hanno reso necessario l'intervento di vigili del fuoco e sanitari del 118. Nel primo caso 3 feriti, nel secondo 2, nell'ultimo 4

Foto dei vigili del fuoco

Asfalto viscido e vento, non certo le condizioni migliori per mettersi al volante. Numerosi incidenti si sono verificati giovedì nel territorio della città metropolitana di Venezia, alcuni anche con feriti. Purtroppo una donna ha perso la vita a Maerne di Martellago (DETTAGLI).

Incidente a Fossalta di Piave

Tra gli interventi più importanti, verso le 14.45 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la strada provinciale 50, nei pressi del sottopasso ferroviario di Fossalta di Piave, per lo scontro tra due auto. Si sono registrati tre feriti. I pompieri hanno messo in sicurezza i mezzi e collaborato con il personale del suem 118  nel soccorrere la donna che si trovava all’interno della Volkswagen Polo e i due uomini all’interno della Renault Clio. Tutti gli infortunati sono stati stabilizzati dal personale sanitario e trasferiti in ospedale con tre ambulanze. Sul posto i carabinieri e la polizia locale per la deviazione del traffico e i rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore.

Schianto a Martellago

Un altro incidente, stavolta tra due auto, si è verificato intorno alle 15.30 lungo la strada provinciale 38, in via Circonvallazione Est a Maerne di Martellago: una donna ha purtroppo perso la vita dopo il ricovero all'ospedale dell'Angelo. La squadra dei pompieri accorsa da Mestre ha messo in sicurezza i mezzi, mentre i feriti sono stati assistiti dal personale del Suem 118 per essere trasferiti in ospedale. Le operazioni si soccorso sono terminate dopo circa un’ora.

Frontale a Jesolo

Poco dopo le ore 18, infine, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Roma destra a Jesolo per lo scontro frontale tra due auto: quattro feriti, di cui due bambini. La squadra del locale distaccamento ha messo in sicurezza i mezzi ed estratto i feriti, che sono stati presi in cura dal personale del Suem 118 e dai volontari della Croce Verde. Sul posto anche le forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento