Paura a Fossalta: il piede di un ragazzino schiacciato dall'autobus

L'incidente verso le 14 di mercoledì in via 23 Giugno. Un 15enne poi trasportato in elicottero all'ospedale di Padova. E' in prognosi riservata

La fermata dell'incidente

Stava per salire a bordo dell'autobus quando, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, il pullman gli è passato sopra il piede destro. Schiacciandolo. Paura nel primo pomeriggio di mercoledì a Fossalta di Piave a una fermata di via 23 Giugno: il 15enne, residente a Jesolo, è stato subito soccorso dagli studenti che aveva vicino (l'orario è compatibile con una possibile uscita da scuola) e poi caricato a bordo di un'ambulanza.

I sanitari del 118 verso le 14 l'hanno trasportato d'urgenza all'ospedale di San Donà, dove il giovane è stato ricoverato in prognosi riservata per i pesanti traumi riportati. Non sarebbe comunque in pericolo di vita. Dopo circa tre ore la decisione dei sanitari di trasferire il ferito in elicottero fino al reparto di chirurgia pediatrica dell'ospedale di Padova, dove verranno eseguiti ulteriori accertamenti in merito al trauma da schiacciamento riportato. Non è ancora chiaro cosa ci sia stato alla base dell'incidente: è possibile che il ragazzo abbia perso l'equilibrio o che sia rimasto vittima di una disattenzione fatale. Fatto sta che quello che doveva essere il "solito" ritorno a casa si è concluso subito e in maniera molto brusca. Residenti mettono nel mirino il presunto spazio troppo risicato a disposizione degli studenti al momento dell'uscita da scuola. Inevitabilmente si creerebbe la calca mercoledì risultata fatale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Coronavirus: l'ordinanza per i Comuni colpiti del Veneto

  • Coronavirus: quali sono i sintomi e come comportarsi in caso di contagio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento